UA-44508538-2

domenica 15 novembre 2015

Family Roadtrip #7

Como-Turckheim/Colmar-Colonia-Amsterdam/Texel-Lille-Beaune-Cannes/Antibes

Il 30 agosto arriviamo alla nostra settima e ultima tappa:
Cannes



 Per finire il nostro viaggio ci siamo concessi tre notti a Cannes!!
Sono subito rimasta parecchio perplessa dalla città, non era esattamente come me l'ero immaginata.. nel senso.. non so bene come me l'immaginassi, ma sicuramente non così!
E' molto molto molto caotica, e le strade principali sono una continua sfilata di moda quasi offensiva..
decisamente non il posto per me!!!
Essendo una persona ossessivamente appassiomata di film mi è comunque piaciuto poter camminare tra le lastre con nomi di grandi del cinema e vedere il famoso tappeto rosso davanti l'auditorium :)
La parte antica della città mi è sicuramente andata molto più a genio e ti offre una bellissima vista sulla città e il mare!!

La ragione principale della nostra ultima tappa era comunque il compleanno di mia sorella!! Così abbiamo subito cercato si svoltare questa situazione di disagio da "ma che ci facciamo qui" in qualcosa di particolarmente più divertente!!
Così ce ne siamo andati a Antibes.. una cittadina a pochi minuti di macchina da Cannes.. e lì ci siamo decisamente ritrovati! Le stradine e i vicoli molto caratteristici e l'atmosfera che si respirava più nelle nostre corde!
Camminando sul lungomare ci siamo innamorati di un ristorante proprio sulla spiaggia e abbiamo subito deciso che saremmo andati lì a festeggiare il compleanno la sera dopo!
Così integrandoci al clima della città ci siamo concessi quest'ultima follia.. e vi assicuro che è stata una delle cene più belle e divertenti di sempre!!
Cibo delizioso e un tramonto spettacolare che faceva da preziosa cornice a quella che era la conclusione perfetta di un viaggio perfetto...


Fine.

Prima tappa: Como
Seconda tappa: Turckheim
Terza tappa: Colonia
Quarta tappa: Amsterdam
Quinta tappa: Lille
Sesta tappa: Beaune

Family Roadtrip #6

Como-Turckheim/Colmar-Colonia-Amsterdam/Texel-Lille-Beaune-Cannes/Antibes

Il 28 agosto arriviamo alla nostra 
Sesta tappa: Beaune 


 Laaaaa Borgogna!!!!
Bellissima :)
Siamo stati qui due notti quindi siamo riusciti anche a passare una mezza giornata a Digione, la capitale della Borgogna!
Abbiamo cercato in tutto e per tutto di evitare ogni autostrada per poterci perdere tra le stradine che offrivano paesaggi spettacolari e particolarmente suggestivi!
Sarei potuta restare ore e ore ad ammirare le meravigliose distese di vigneti che caratterizzano questa regione..
E assolutamente non si può passare di qui senza andare e cercare degustazioni e vini di ogni tipo!!!
Sono rimasta piacevolmente sorpresa dalla diversità di turismo di questi posti.. adulti e giovani si mischiavano perfettamente nell'atmosfera rilassante che trasmettevano queste cittadine :)

Fine.


Prima tappa: Como
Seconda tappa: Turckheim
Terza tappa: Colonia
Quarta tappa: Amsterdam
Quinta tappa: Lille

mercoledì 9 settembre 2015

Family Roadtrip #5

Como-Turckheim/Colmar-Colonia-Amsterdam/Texel-Lille-Beaune-Cannes/Antibes

Ed ecco che il 27 agosto arriviamo nella 
Quinta tappa: Lille.




Lille è sicuramente una tipica cittadina francese.. quindi carina e idilliaca!
Ma noi non abbiamo avuto tanto tempo per girarla.. e purtroppo non mi ha conquistata!!
Ho visto tanto tanto distacco.. La gente va molto di corsa, ti spinge e nemmeno si gira a chiedere scusa.. le macchine sfrecciano ad altissima velocità su queste mini stradine.. non fermandosi neanche sulle strisce con le persone che attraversano!
Quasi nessuno parla inglese (nemmeno nell'albergo.. cosa che mi ha parecchio stranito!) 
Insomma.. questo!
Ma.. una cosa che ci ha lasciato senza parole.. è stata la cena!!!!
Siamo finiti in un ristorante meraviglioso di cui avevamo letto su TripAdvisor!
I piatti erano economici e deliziosi! Il locale aperto da pochi mesi era davvero accogliente e tra il proprietario e i camerieri siamo stati trattati benissimo!!
Non ce ne volevamo andare.. infatti abbiamo chiuso il ristorante!!
:D






  
 Fine.

Prima tappa: Como
Seconda tappa: Turckheim
Terza tappa: Colonia
Quarta tappa: Amsterdam

martedì 8 settembre 2015

Family Roadtrip #4

Como-Turckheim/Colmar-Colonia-Amsterdam/Texel-Lille-Beaune-Cannes/Antibes

Il 24 agosto sera arriviamo nella nostra
quarta tappa: Amsterdam.


Qui con il tempo non siamo stati troppo fortunati.. ma niente per il quale lamentarsi troppo :)
Amsterdam è sicuramente una città particolare e da vedere..
con i suoi canali, i milioni di biciclette, le barche adattate a ogni cosa: case, ristoranti, negozi!!
I fiori!!! :)
Ma l'ho anche considerata troppo caotica per i miei peeeeersonalissimi gusti!
C'è da dire che noi siamo andati lì a fine agosto quindi i tre quarti delle persone che si vedevano in giro erano per lo più turisti.. Forse ecco.. è più una città da visitare fuori stagione! :)
 Una cosa che mi è molto dispiaciuta è stato il fatto di non riuscire a visitare assolutamente nulla.
Avevamo pianificato di stare ad Amsterdam per tre notti, perchè sapevamo che avremmo avuto tante cose da fare e da vedere.. appena arrivati ci siamo messi all'opera per comprare i biglietti per andare a vedere la casa di Anna Frank, il museo di Van Gogh... ma erano sold out per i successivi TRE GIORNI!! L'unica soluzione era una fila che partiva da un minimo di 3 ore a circa 5!!!
Se avessimo passato lì una settimana direi che ne sarebbe decisamente valsa la pena.. ma avendo solo due giorni interi e una mezza giornata... abbiamo deciso di ottimizzare il tempo e cercare nuove cose da fare!
Una cosa che abbiamo deciso di fare è stato  un giro in battello per i canali.. Abbiamo trovato la barca più turistica in assoluto!! Ma è stato comunque divertente.. ed è una di quelle attività che quando si ha poco tempo per visitare una città andrebbe sempre fatta secondo me.. ti da una visione generale del posto che stai visitando e dato che noi non potevamo andare da nessun'altra parte ci è sembrato il modo più pratico per imparare qualcosa in più su Amsterdam!
Finito il giro abbiamo camminato il più possibile nella città, cercando di scoprire i vicoletti più particolari e le zone più caratteristiche!
Una delle parti che mi è piaciuta di più in assoluto è stato il Mercato di Fiori..
Dovete sapere che i tulipani sono da sempre i miei fiori preferiti.. e vederli in questo trionfo di colori e fome è stata penso una delle cose florealmente più belle che avessi mai visto :')
(non per niente ho deciso di comprarmi 40 bulbi... 40!)

Il nostro secondo giorno intero abbiamo deciso di fare qualcosa di un po' più diverso..
Dal momento che non avevamo musei o attrazioni particolari da vedere.. Abbiamo preso la macchina e siamo saliti fino al porto.. per prendere un traghetto che ci portasse a Texel, un'isola dell'arcipelago delle Frisone, nel Mare del Nord.

Texel


Questa penso sia stata una delle giornate più belle del viaggio in assoluto,
 e forse anche la gita più sorprendente!!!
Ci siamo ritrovati in questa meravigliosa spiaggia.. una distesa di sabbia spettacolare!!
E tra il vento e le onde abbiamo fatto una bellissima passeggiata in riva!
E dopo aver mangiato un boccone abbiamo preso delle biciclette e abbiamo pedalato per un'ora e mezzo per arrivare al bellissimo faro!
E anche qui.. paesaggi che tolgono davvero il fiato!

Per finire la nostra avventura olandese la mattina della partenza siamo andati al villaggio dei mulini!
  Peccato per il tempo... perchè abbiamo richiamato un diluvio universale terrificante!!!
E dopo aver mangiato un delizioooooso panino al freddo e al gelo..
Si lascia l'Olanda alla volta della Francia.. di nuovo :)

Fine.

Prima tappa: Como
Seconda tappa: Turckheim
Terza tappa: Colonia

domenica 6 settembre 2015

Family Roadtrip #3

Como-Turckheim/Colmar-Colonia-Amsterdam/Texel-Lille-Beaune-Cannes/Antibes

Il 22 agosto sera, dopo aver lasciato Colmar nel primo pomeriggio, arriviamo nella nostra 
Terza tappa: Colonia.



 Colonia è stata sicuramente una delle città che mi è piaciuta di più di tutto il viaggio!! Siamo stati molto fortunati con la situazione meteo.. tranne la seconda sera dove ha fatto un pochino di pioggia!
Questa è stata la prima città dove abbiamo passato due notti, quindi abbiamo avuto un giorno intero per girare e esplorare..
La prima cosa da fare è sicuramente andare a vedere il Duomo.
Ha un aspetto che colpisce nell'immediato.. nel cercare di guardarlo tutto verrà un torcicollo allucinante ma ne vale assolutamente la pena!
E anche se raggiungere la bellezza dell'esterno è particolarmente diffile...anche l'interno è decisamente da togliere il fiato!! Ci sono penso tra le vetrate più belle che io abbia mai visto in vita mia...
Per poi avere una visione più ampia sia del duomo che della città abbiamo deciso di intraprende gli oltre 500 scalini per arrivare fino in cima alla torre.. un'infinita scala a chiocciola senza praticamente finestre... ma arrivare fino alla fine e vedere tutta la città dall'alto vale sicuramente di più :)

Dopo di che ci siamo fatti una bella passeggiata sulle rive del Reno, con un paio di soste birra.. :D

Per quanto riguarda i pasti qui cercavamo sempre più di buttarci su i classici pub tedeschi, con birra, wurstel, crauti, pretzel.. e cose così, e non ne siamo mai rimasti delusi :)
La mattina della partenza ce la siamo presa per girare un altro po' la parte più interna della città e fare qualche acquisto.. 
Dopo di che... in marcia per la prossima tappa!!!

Fine.

Prima Tappa: Como
Seconda Tappa: Turckheim

sabato 5 settembre 2015

Family Roadtrip #2

Como-Turckheim/Colmar-Colonia-Amsterdam/Texel-Lille-Beaune-Cannes/Antibes

Il 21 agosto verso l'ora di pranzo, dopo aver lasciato Como, ci siamo messi in marcia per raggiungere la nostra Seconda tappa: Turckheim. 




Non avevo mai sentito parlare di questo posto prima.. lo trovò mia madre e ci disse che si sarebbe assolutamente meritato di entrare nel nostro itinerario!!! E non poteva avere più ragione :)
E' un piccolo comune francese di nemmeno 4000 abitanti..passeggiando tra i vari vicoli si respira proprio quella classica aria francese.
La sera eravamo molto stanchi quindi abbiamo fatto una piccola passeggiata e siamo subito andati a mangiare.. avevamo letto di un ristorante quotatissimo proprio a pochi passi da dove dormivamo e decidere di mangiare lì potrebbe essere stata la cosa migliore che abbiamo fatto in tutto il viaggio!!!
Posto, servizio, cibo, atmosfera... tutto meraviglioso!! Cibo in primis!!!!! :D
Turisticamente si può fare il giro del drago, passando attraverso i monumenti e gli edifici più caratteristici della cittadina.
Abbiamo quindi passato la mattinata a girovagare e perderci tra le vetrine dei deliziosi negozi, enoteche e pasticcerie!

Verso l'ora di pranzo invece abbiamo ripreso la macchina e siamo andati a mangiare a Colmar,
 a circa 6 chilometri da Turckheim.
Colmar l'avevamo già vista di passaggio nel 2006, e ci aveva letteralmente conquistato, così avevamo fatto in modo di poterci tornare... è stata sicuramente una visita veloce, ma sufficiente a ricordarci perchè ci eravamo innamorati tanto di questo posto :)


Fine.

Prima tappa: Como

venerdì 4 settembre 2015

Family RoadTrip #1

Como-Turckheim/Colmar-Colonia-Amsterdam/Texel-Lille-Beaune-Cannes/Antibes

Era qualche anno che nella mia famiglia si parlava di riuscire a fare un bel viaggio tutti insieme, l'ultimo vero viaggio che facemmo risaliva in effetti al 2009!
Così esaminando date e possibilità siamo caduti sul viaggio ontheroad.
Ci è sempre piaciuto muoverci in macchina.. lo facemmo una volta nel 2006, arrivando su in Scozia; l'anno dopo fino a Monaco in Germania e poi nel 2009, volando fino in America e girandoci una porzioncina..inaina di EastCoast!
Da lì però le possibilità di grandi viaggi hanno iniziato a diminuire, noi figlie ogni tanto ci facevamo qualche viaggio in solitaria.. per poi generalmente incontrarci tutti giù al mare!
Così.. quest'anno ci siamo rimboccati le maniche e ci siamo messi sotto per cercare di organizzare un viaggio fattibile ma che ci desse la vera idea di.. viaggio.

Il 20 agosto abbiamo caricato le nostre 5 valigie, ci siamo muniti di macchina fotografica e ci siamo messi in marcia...
Prima tappa: Como






Siamo arrivati nel pomeriggio/sera, tempo di sistemarci nel B&B e siamo subito andati a farci una passeggiata in riva al lago!
In quel momento il sole stava tramontando... e lo spettacolo che regalava era semplicemente meraviglioso!
Dopo un po' era già ora di cena.. durante tutto il viaggio abbiamo sempre cercato di trovare prima dei posti carini dove mangiare, di evitare quelli particolarmente turistici.. di farci un'idea dei costi,
ma la prima sera non ci avevamo fatto troppo caso... quindi siamo andati nel primo ristornate che ci ha ispirato!
Il cibo non era proprio eccezionale.. ma c'era una bellissima vista sul lago.. che ha decisamente ripagato il tutto :)

La mattina dopo invece ci siamo addentrati nella storica cittadina.
C'era un bellissimo sole senza nuvole... e tanto caldo..
Una delle cose che mi è piaciuta di più in assoluto sono stati i tantissimi fiori che si vedevano ad ogni angolo!! Aiutavano a creare una splendida cornice alla città già bellissima di suo!
Abbiamo girato il più possibile, preso un bell'aperitivo in riva al lago, comprato tanta tanta acqua... e ci siamo messi in marcia per la seconda tappa....

Fine.

domenica 23 agosto 2015

DOLOMITI


Cosa sono gli uomini paragonati a una montagna

Relazionarsi con un paesaggio di questa portata non è semplice.
Bisogna adattarsi alla vita tra le montagne, cosa sicuramente non facile.. ma posso assicurarvi che ne vale la pena.
Vivere l'essenzialità a contatto con una natura che si può far paura.. ma che regala anche tanto!

Affrontare le prorpie paure e uscirne vincitori.
Arrivare in vetta sfranti ma con una soddisfazione che è indescrivibile.

Sentire l'idea di infinito.. la serenità più pura.
La bellezza in ogni angolo in cui i tuoi occhi posano lo sguardo..

Vivo e ho sempre vissuto in città.. e per me le montagne sono sempre state un po' il modo per evadere dalla mia quotidianità. Sin da piccola con la mia famiglia le nostre vacanze tipiche erano le lunghe gite e passeggiate tra le montagne più belle d'Italia!! E anche adesso riesco sempre a trovare almeno qualche momento l'anno per riuscire a godere di queste meraviglie..
Credo che non ne avrò mai abbastaza...


 The End.

mercoledì 22 luglio 2015

ISCHIA

I miei nonni più di venti anni fa decisero di prendere una multiproprietà ad Ischia!!
Ogni anno da quando sono piccolina la seconda settimana giugno caricavamo bagagli, sorelle e nonni vari e andavamo a passare alcuni giorni in quel paradiso terrestre  
Purtroppo però verso i 9/10 anni a causa dello sport ero spesso costretta a rimanere a Roma, dato che giugno era sempre periodo di gare e manifestazioni.. e quando non era lo sport era la scuola! 
Un paio di anni (uno alle elementari e uno al liceo) sono riuscita ad andare per tre giorni ma ormai non mi facevo più una settimana lì con i miei nonni da esattamente 10 anni!! Quest'anno grazie alle date dei miei appelli, finalmente, sono riuscita a ritagliarmi questi sette giorni!!!










Ischia è davvero un posto magico! 
Il mare, il cibo, i tramonti, le persone, i panorami.. tutto toglie il fiato!!
Ho passato una settimana meravigliosa, certo, studiando la maggior parte del tempo ma sono immensamente felice di aver avuto la possibilità di andarci di nuovo :)


Fine.

domenica 12 luglio 2015

FINLANDIA

NAANTALI - TURKU - HELSINKI


Due anni fa ho avuto la fortuna di visitare un pezzetto di Finlandia per una settimana!
Potevamo usufruire di una promozione e quindi non abbiamo potuto scegliere noi esattamente dove andare, fosse stato per me sarei andata più verso la Lapponia, perché è uno dei primi posti che vorrei vedere!! E invece ci siamo trovati a sud :D  Ma ne sono stata entusiasta comunque, anche perché in questo modo abbiamo avuto l'occasione di vedere delle parti della Finlandia poco conosciute e davvero molto caratteristiche!!
Siamo atterrati a Helsinki, da lì abbiamo preso un treno per Turku e lì avremmo dovuto prendere un autobus fino alla nostra ultima meta Naantali, ma a quanto pare seguivano degli orari ben precisi che qua da Roma non avevamo visto e quindi dopo aver aspettato alla fermata per più di un'ora senza che passasse un'anima abbiamo preso un taxi fino alla cittadina!

NAANTALI









E' una piccolissima città a sud-ovest della costa e qui avevamo il nostro albergo. Si girava facilmente  a piedi, e si divideva tra la cittadina e la parte un po' più naturalistica..
Il porto era il mio posto preferito in assoluto! Trasmetteva tanta serenità e faceva trasparire l'aspetto molto idilliaco della città!
Un giorno però ce lo eravamo preso interamente per esplorare il bosco e i parchi che partivano proprio da dietro l'albergo e devo dire che erano davvero suggestivi, niente di particolarmente montanaro, ma tanto verde!!! Ed erano tenuti davvero benissimo.
A pochi passi dalla nostra camera c'era una piccola spiaggetta, un paio di volte ci sono andata a leggere o ad aspettare il tramonto prima di cenare.. ed è stato qualcosa di davvero magico!!!

TURKU








A circa 20/30 minuti da Naantali c'è Turku, una bellissima città storica, ex capitale della Finlandia.
Per cambiare e per cercare di visitare il più possibile quello che avevamo intorno ci siamo andati due giorni! E se ne avessimo avuti altri credo che ci saremmo decisamente tornati!
Appena siamo arrivati siamo subito andati all'InfoPoint e ci siamo fatti dare una mappa e abbiamo segnato i posti principali da vedere. La città si sviluppa lungo il fiume Aurajoki e si può dire che la maggior parte dei monumenti e luoghi più importanti si vedono facendo avanti e indietro tra una sponda e l'altra del fiume. Ci siamo divertiti davvero tantissimo quel giorno perché era una scoperta continua!! Il secondo giorno che siamo tornati invece ci siamo dedicati alla parte interna della città e ne siamo rimasti ugualmente contenti! :)

HELSINKI




Dato che il nostro aereo ripartiva da Helsinki per comodità siamo partiti da Naantali un giorno prima, quindi autobus fino Turku e treno fino Helsinki dove siamo rimasti la notte, per alzarci poi alle 4.30 del mattino dopo!!
Ma grazie a questo altro mini-viaggio abbiamo avuto la possibilità di girarci per una giornata la bellissima capitale! E abbiamo davvero rimpianto di non avere più tempo da passarci!!
Siamo anche stati estremamente fortunati perché quel giorno si svolgeva per la città una specie di festival di artisti di strada! Quindi ovunque giravi potevi vedere cantanti, musicisti, ballerini, giocolieri e tanti altri che promuovevano la propria arte per i vari vicoli di Helsinki! 
Davvero divertente e un bellissimo modo per concludere la nostra vacanza!!

La Finlandia è un posto davvero magico, certo.. non posso dire che sia economica, bisogna stare abbastanza attenti e studiarsi bene il costo delle varie cose.. ma ce la si può fare :)
A me è piaciuta davvero tanto e mi ha messo tanta voglia di scoprirne altri posti caratteristici, magari un giorno riuscirò ad andare finalmente nella mia Lapponia :D

Fine.